דלג על חיפוש
חיפוש
דלג על ניווט מהיר
ניווט מהיר
דלג על Banners
Banners

Message from Rabbi Nir Ben Artzi Shalita - Nasso Tasha't - IT

6/06/2019

 

בס"ד

 

Messaggio del Rabbino Nir Ben-Artzi Shalita

Parashat Nasso, Tash'at

Arrivato domenica, Yom Yerushalayim, 28° anno, Yahar Tasha't (2.6.19) | 08:30

 

Il sonno è un sessantesimo della morte. L'anima sale e raggiunge un posto dove ella è degna di stare e dove viene esaminato ogni atto compiuto in quel giorno. L'anima testimonia ciò che l'uomo ha fatto tutto il giorno. Pertanto, è necessario leggere Shema prima di andare a letto(di coricarsi) con cura e comprensione, e dopo questo, è vietato parlare, se del caso solo parole della Torah, Mishnayot o Zohar, per addormentarsi con le parole della Torah. Ogni parola ed ogni concetto che esce dalla bocca di una persona durante il giorno viene esaminata durante la notte e non c'è testimonianza più forte nel mondo della testimonianza dell'anima, poiché l'anima è parte di Dio ed è vera.  Tutto ciò che una persona fa in questo mondo è "stampato"(registrato) nell'anima e l'anima trasferisce ciò che ella ha fatto (compiuto). Non sono gli accusatori, l'inclinazione diabolica o altri testimoni; è l'anima che riporta tutta la verità su ciò che l'uomo ha fatto per tutto quel giorno. Che siano buone o cattive  azioni, dei comandamenti, dei peccati o delle offese, in segreto o apertamente. La testimonianza dell'anima è sopra ogni cosa la prova esistente in questo mondo. L'anima è parte di Dio e lo spirito e l'anima dell'uomo appartengono a lui, sono uniti, sono una cosa sola. La mente e la psiche condividono con l'anima ogni azione compiuta, l'atto è attaccato all'anima che trasmette ogni notte a Dio Onnipotente ogni discorso, ogni atto ed ogni azione. A Rosh Hashanah ed a Yom Kippur tutto è aperto e tutto è esaminato. Se il discorso è santo, lo studio della Torah e la preghiera, l'anima si eleva ed abbandona  i cieli e si ritrova  in un luogo dignitoso dove essa può stare. Se il discorso non è appropriato, un cattivo concetto di calunnia, questo discorso è registrato nell'anima dell'uomo.

Quando l'anima discende al mattino questa impressione è registrata nel corpo ed essa è definita "saggezza del volto".  A seconda del volto della persona, risulta chiaro cosa essa sta facendo in questo mondo, poiché l'anima testimonia le sue azioni. Secondo la purezza dell'anima, si manifesta la purezza nel viso dell’uomo.

 Quando un ebreo pensa di avere molti problemi ed incidenti, che tutto è chiuso(bloccato)  per lui, vita, mezzi di sussistenza, salute, educazione dei bambini, pace in casa, in altre parole egli è bloccato sul sentiero spirituale. Quando un ebreo sente che vi è un blocco, non cercherà persone o "grucce" per essere aiutato a risolvere il problema ( per vincere il blocco-le difficoltà), egli deve comprendere che il Creatore lo ha portato a quella situazione in modo che  si rivolga solo  a Lui, per connettersi a Lui e cercare  aiuto solo in  Lui, non negli altri. Il Santo, Benedetto sia Lui, è nostro Padre, siamo Suoi figli e noi dobbiamo chiedere aiuto solamente al Santo, sia Benedetto! Il Padre celeste ci sosterrà nel tentativo di osservare i Dieci Comandamenti e le 613 leggi, e Lui ci guiderà. Se un ebreo non fa una completa confessione e non rinuncia alle sue cattive azioni il sentiero non si aprirà e i talismani, le benedizioni e le visite alle tombe dei giusti non aiuteranno. Se si apre da questa parte, si bloccherà dall’altra, se si rialza qui cadrà  lì. Il Santo, sia Benedetto, tormenta chi ama, chiude (blocca) la strada affinché egli si rivolga a Lui in preghiera e richieste. Questo uomo aderirà a Lui e farà ciò che il Santo, sia Benedetto, gli chiederà, poi vedrà (testimonierà) miracoli e prodigi  e le porte del cielo si apriranno. È proibito cercare "grucce" e aiuti dalla gente invece di rivolgersi al Creatore, non fare la volontà del Santo, sia Benedetto, e cercare aiuto sulle tombe dei giusti o il sostegno di tutti  i tipi di medium ed impostori che mentono ed ingannano le persone innocenti. Voi dovreste rivolgervi solo al Padre Celeste, studiare la Torah e rispettare le leggi. Chiunque lo desideri può andare sulle tombe dei giusti, ma solo se confessa e rinuncia ai suoi peccati e si pente le sue richieste saranno accettate dal Santo, sia Benedetto.

L'Afrashat Challah (benedizione del pane) è fatta solo il venerdì in onore dello Shabbat. Molte donne ne traggono profitto e guadagnano del denaro. Essi si travestono da donne giuste e sante, con ogni sorta di cappelli e sciarpe, ma non sono affatto religiose. Ci sono quelle che sono veramente sante e pure e che danno il merito a molti e ci sono quelle... Dio ci preservi. Non dovete contattarle. Dovete entrare in contatto solo con le mogli dei rabbini delle città o delle comunità che sono conosciute e che sono apprezzate dalla gente.  Il migliore, il miglior comandamento è quello di fare Afrashat Challah il venerdì in ogni casa di Israele. Candele di luce e Afrashat Challah ogni venerdì in onore dello Shabbat. Non siate tentati da altre cose. Se ci sono donne che vogliono organizzare una serata speciale per le donne, organizzeranno una serata di preghiera e reciteranno i salmi al Creatore.

L'onore di una donna è nel suo copricapo. La donna che disturbò Eva, non dite (pronunciate) il suo nome, e la colpì, piuttosto che il primo uomo, la allontano’ dalla purezza e dalla santità a causa della gelosia, i suoi capelli erano selvaggi come quelli dei demoni e degli spiriti maligni. Lei è gelosa sino ad oggi, quindi si ritrova bloccata(inserita) in tutti i capelli selvaggi. Una donna che copre bene la testa, riceve la protezione del Santo, sia Benedetto. Allo stesso modo in cui una persona è protetta quando osserva correttamente lo Shabbath, il copricapo protegge la donna, suo marito ed i suoi figli, in modo che la donna che vuole disturbare le donne di Israele non puo’ attaccarsi ai suoi capelli. La stessa donna che vuole così da lungo tempo disturbare le donne di Israele non entrerà in casa sua con il sitra achra (cattiva inclinazione) ed il diavolo. Il capello rappresenta un’apertura; essi si nascondono nei capelli ed inseriscono una grave impurità nella donna, immergendola nella confusione, nei grovigli e nell’inquietitudine. Quando una donna si copre la testa secondo la legge ebraica, la Presenza Divina si manifesta in lei e la protegge ventiquattr'ore al giorno in modo che nulla di male le si avvicini. Quando la Shekhina (lo Spirito Santo) è connessa con una donna e c'è vera pace in casa, la Shekhina della donna protegge il marito ed i figli per tutto il giorno. Se non c'è pace in casa, non c'è protezione dello Spirito Santo sul marito. Non per nulla il Creatore dell'Universo ha rimosso il suo nome per la pace domestica, perché sa quanto sia importante la pace in una casa.

Il nostro Padre Celeste guida il mondo, i quattro venti del cielo, provoca eruzioni vulcaniche, terremoti, inondazioni, tsunami, genera confusione nei voli aerei e confonde navi, autobus, treni ed automobili. I ponti continueranno a cadere, gli edifici alti si scuoteranno, crolleranno e si schianteranno, cose difficili a comprendere. Egli provoca conflitti tra stati ed all'interno di essi. Il Santo, sia Benedetto, scuote il mondo intero per dire loro che il mondo materiale, il tempo della cupidigia, del male, dell'omicidio e dell'odio gratuito sono finiti. Il Creatore dell'Universo inizia a colpire il mondo intero in modo che il popolo di Israele possa vedere (comprendere) e pentirsi. Il Santo, sia Benedetto, colpi’ l'Egitto con le dieci piaghe affinchè gli israeliti vedendo cio’ potessero pentirsi ed aderire a Lui (alla Sua Volontà).

Tutto ciò che accade sulla terra di Israele e le stesse elezioni, tutto è gestito (è nel controllo) dal Creatore dell'Universo. Ha lasciato la scelta all'uomo, ma è Dio che decide. Cosi’ come il Santo, sia Benedetto, ha deciso che Trump sarebbe stato eletto quando (in realtà) non ci sarebbe stata alcuna possibilità, quando tutti pensavano che Hilary sarebbe stata eletta e che Trump non sarebbe stato scelto, perché questo è ciò che il Santo, sia Benedetto, voleva che accadesse affinchè Trump fosse determinato ad aiutare la Terra di Israele. Nelle nostre elezioni nella Terra di Israele, se invece di sessanta mandati ce ne fossero stati sessantuno, si sarebbe formato un governo. A causa dell’assenza di un solo mandato, nessun governo è stato formato. Il Santo, sia Benedetto, non avrebbe potuto aggiungere un altro mandato? Quello che è successo durante le elezioni è dovuto all’atteggiamento di Lieberman che voleva rovesciare la destra a causa delle cose personali che lui ha con la destra. Non importa di come cercassero di persuaderlo, non importa di come gli parlassero bene, di come l’abbiano lusingato, niente ha funzionato. Parlare con altre persone non ha portato alcun risultato, nessuno ha voluto allearsi con la destra. Il Santo, sia Benedetto, ha indurito il cuore di Lieberman. Il Santo, sia Benedetto, filtra e rifiltra in modo che ci sia solo un governo di destra. Il Creatore vuole solo un forte governo di destra, senza nessun altro partito, una destra pura.  Nei Cieli  si dice che se Lieberman avesse aderito alla coalizione - ed avesse formato un governo insieme al Likud – lo stesso governo sarebbe caduto alla fine di due o tre mesi. Come accadde la prima volta che rovesciò il governo, lo avrebbe rovesciato per la seconda e la terza volta. Il Santo, sia Benedetto, vuole un governo di destra con un forte controllo della destra.

Dovete capire che la destra rappresenta il Creatore del mondo ed è il Padre che è nei cieli. La destra è lo studio della Torah, le preghiere, l'osservanza dei Dieci Comandamenti, la protezione delle sinagoghe e delle yeshiva, la preservazione di ogni centimetro della Terra Santa, essa non concede a nessuno parti della Terra di Israele e conduce tutti i veri ebrei del mondo nella Terra di Israele. Il Creatore vede il futuro e non vuole che un governo si formi per poi cadere. Noi vogliamo un forte governo di destra che guidi il popolo israeliano nel modo corretto e nella giusta direzione.

Ci sono alti e bassi nella terra di Israele, e cio’ deriva ( si origina) da Hamas, dai nemici di Israele. Otto miliardi di persone in tutto il mondo odiano gli ebrei che vivono all'estero.

La destra sarà rafforzata ed invigorita e la sinistra scomparirà. Tutte i partiti a sinistra saranno impigliati, litigheranno, discuteranno, si disintegreranno e si dissolveranno.

Il Creatore ordina a tutte i partiti di destra, grandi e piccole, di unirsi in una sola formazione, in modo che le voci di ciascuno non siano perdute.  Non pensate al seggio, ai media ed ai denari, pensate al Santo, sia Benedetto, ed a ciò che Lui vuole da voi. Noi vogliamo la Terra Santa, la destra, la Torah, le preghiere e che nessuno tocchi un solo centimetro della Terra di Israele, le mikvah, le sinagoghe, le yeshiva e i kolel. Il Creatore non ama la blasfemia e l'odio gratuito. Lasciate che la destra provi (dimostri) che essa rappresenta un bene per il popolo di Israele. Lasciate che la destra ignori tutti quelli che vogliono danneggiarla, non rispondete loro. Dite ciò che è buono per il popolo di Israele e non calunniate o cercate di rovesciare la sinistra con le parole. Fuggite dalla sinistra, ignoratela, non difendetevi e non fate del male agli altri.

Il Santo, sia Benedetto, ci ha donato di come vivere con la sua grazia, non aspettate la carità di nessuno. Il popolo israeliano vive grazie ai propri diritti e non per quelli di nessun altro. Il Santo, sia Benedetto, ha dato ad ogni ebreo la possibilità di pentirsi (di ravvedersi). Un partito o una persona che vuole essere eletta per il proprio interesse personale, il Santo, sia Benedetto, lo passerà al setaccio. Ogni partito controllerà se stesso e risolverà i suoi problemi.

È vietato denigrare i tribunali, i pubblici ministeri e la polizia. Essi che lavorino secondo la legge per essere stabili, senza alcuna pressione da parte di nessuno. Smettetela di irritarli, di esercitare pressioni, di confonderli e sbilanciarli, in ogni caso il Creatore del mondo dirige tutto dall'alto e decide cosa accadrà nel processo, quindi perché confondere i giudici, la polizia ed i pubblici ministeri.

Al di fuori di Israele, l'antisemitismo è molto diffuso e forte, cresce e si sviluppa, non può essere fermato. In precedenza in modo nascosto, oggi esso si manifesta  apertamente. Oggi i musulmani sono molto rispettati e gli ebrei che vivono all'estero sono disprezzati.

Per gli ebrei che vivono al di fuori dalla Terra Santa, il Santo sia Benedetto, vi ordina di immigrare in Israele! Vi è stato ordinato di immigrare in Israele! Siete stati avvisati di immigrare in Israele! Lo Stato di Israele è la legge dei dieci comandamenti, la Torah, la preghiera e le 613 leggi. I dieci comandamenti possono essere rispettati solo nella Terra Santa di Israele, così come i comandamenti della preghiera e della Torah. È possibile avere successo nella terra di Israele! Solo in Terra Santa! Tutti coloro che vengono nella Terra di Israele e tra il popolo di Israele saranno uniti in un cerchio, c'è una grande benedizione nella Terra di Israele, il successo e una lunga e buona vita. Quando c'è un'associazione, una singola unità per il Santo, sia Benedetto, vi è un potere infinito. Quando c'è disaccordo, tutto cade a pezzi. Dovete sapere cosa fare nel bene e nel male.  

In Terra Santa, tutto il popolo di Israele deve essere unito e unificato. Noi non abbiamo un altro paese. Non dobbiamo litigare gli uni con gli altri. Chiunque sia un vero ebreo deve combattere per la destra. Per ogni popolo c’è la propria religione, gli italiani in Italia, gli egiziani in Egitto ed in Israele per gli ebrei. Gli ebrei hanno il Santo, sia Benedetto, il giudaismo, la Torah, le buone azioni, le 613 leggi ed i dieci comandamenti, è le destra.

L'Iran è troppo intelligente per non fare il proprio bene. Essi non sanno che se continueranno in tal modo, gli Stati Uniti infliggeranno loro un duro colpo al punto che non ne usciranno per i prossimi 50 anni. Se l'Iran non tace e non smette di interferire, gli Stati Uniti ed Israele infliggeranno loro un terribile colpo.

 Hezbollah, la sua economia è morta, il suo esercito si disintegra, non crede e non ha piu’ fiducia in se stesso. Essi non sanno chi è contro chi. Non c'è nessuno che sostenga economicamente Hezbollah e Nasrallah; la  Siria, Sodoma e Gomorra, è come morta, le armi e le munizioni che provengono dall'Iran vengono distrutte dall'esercito israeliano, non hanno denari, e parlano molto.

Putin e Trump continuano a non digerire (non accettare) ciò che è accaduto nella Knesset israeliana, secondo loro c’è qualcuno che ha causato il tumulto e la dissoluzione della Knesset. Essi non comprendono perché non vi è una legge che impedisca loro di ostacolare la formazione di un governo, l’attività dei membri della Knesset e di un intero stato. Invece di entrare nella gioia, verso una nuova, buona e forte destra, l'intero Stato di Israele è caduto nella tristezza, alla maniera del lutto, Dio non voglia. Questo è molto difficile (duro) per tutti gli ebrei, di sinistra o di destra.

Nessuno potrà cambiare le tradizioni e le leggi della Torah, i Dieci Comandamenti e le 613 leggi. La persona che vuole cambiare queste cose non vincerà (non avrà potere), non si presenterà alle elezioni e non riuscirà mai a farlo.  

Putin e Trump hanno fiducia nel primo ministro Benjamin Netanyahu. Essi pensano che Benjamin Netanyahu si sappia ben gestire ed organizzare. Non è necessario fare delle rimostranze a causa della gelosia e della concorrenza. La maggior parte dei paesi del mondo crede in Benjamin Netanyahu ed in una forte destra in Israele. Non c'è bisogno di calunnie, non c'è bisogno di odio e diffamazione gratuiti, alla fine, il Santo, sia Benedetto, sceglierà il vincitore, il cuore del re è nella mano di Dio. È un peccato per tutti i discorsi fatti che non hanno portato a niente di buono, peccato.

Trump è scioccato, egli è molto attaccato ad Israele. Trump vuole la destra, non ha fiducia nella sinistra, poiché tutti quelli a sinistra non sono ebrei.

Hamas nella Striscia di Gaza, continua a scavare tunnel alla velocità dell'inferno, 24 ore al giorno. Ricevono molte munizioni dall'Iran via Sinai e via mare. Ricevono missili smontati e li ricostruiscono. Essi hanno con loro scienziati iraniani. Gli iraniani stanno costruendo bombe all'interno della Striscia di Gaza.

Sisi, il re d'Egitto, è il più intelligente di tutti i presidenti che ci sono stati in Egitto. Noi dobbiamo proteggerlo perché continui ad essere il re d'Egitto, poiché è buono ed utile per l'Egitto, per i 100 milioni di persone che vi sono, la metà delle quali non ha nulla da mangiare. È silenzioso e riceve pace, riceve denaro, riceve ogni cosa. È saggio; sa cosa fare in questo mondo. Ha capito che dalla Terra di Israele avrebbe ricevuto del cibo, sostentamento e una vita lunga e piacevole per tutto l'Egitto. Le benedizioni della Terra Santa riempiranno l'Egitto di potere, cibo, benedizioni e successo.

 La Giordania sta aspettando il piano del secolo. Trump continuerà a (far finta di) migliorarlo. Con il ritardo che si è determinato, Trump continuerà a modificarlo nell'interesse dello Stato di Israele.

A Gerusalemme est ed in molti altri luoghi, la maggior parte dei gentili con carte d'identità blu sono più pericolosi di quelli al di fuori di Israele.    

Corea del Nord, essi sono molto affamati, vogliono denari dagli Stati Uniti.    

Iraq, ci vorranno molti anni per riprendersi.    

Siria, Sodoma e Gomorra, Gomorra e Sodoma. Grazie a Dio, la Siria è distrutta ed il nemico più difficile del mondo ed il più crudele del mondo non dovrà piu’ affrontare (combattere) i confini di Israele. La Siria non esiste piu’, essa scomparirà. Mille grazie  al Santo, sia Benedetto, che smantella tutta la Siria mentre Israele è protetta e custodita dal Santo, sia Benedetto!

Turchia, Isis controlla Erdogan. Tutti quelli che disturbano Erdogan, vengono fatti   sparire. Se Erdogan non andrà via ci sarà una rivoluzione.

Piccole partiti di destra: unitevi ed unificatevi! Il Creatore ha determinato questa situazione  in modo che tutti i membri della Destra e tutto il popolo di Israele si risvegli e si renda conto che non tutti sono fedeli alla Terra Santa ed al Santo, sia Benedetto. Ora tutti sapranno chi è a favore del popolo di Israele e chi no, chi è a favore della santità e della purezza e chi è contro, come si suol dire "chi è per Dio venga da me"

Il Messia, il Messia, il Messia che il Signore lo faccia apparire in pubblico! Il Santo, sia Benedetto, è il re del mondo e non c'è nessun altro all’infuori di Lui. Il Creatore del mondo parla attraverso la bocca del Messia, dirigendo e guidando l'intera Terra di Israele. Il governo di destra che sarà costituito avrà molte difficoltà e sfide fino a che il Messia non sarà rivelato in pubblico. Ci deve essere un collegamento con il Messia per vivere onestamente e correttamente nella Terra di Israele. Il Santo, sia Benedetto, dirige il Messia, ed il Messia parla e dirige il popolo di Israele. Per tutti quelli che hanno parlato con la calunnia, i pettegolezzi e le diffamazioni, la situazione cambierà e saranno tutti scoperti. Ogni ladro, teppista, calunniatore, odiatore, rapinatore, bugiardo, imbroglione, colletto bianco e colletto nero corrotto, sarà scoperto molto più velocemente di quanto voi pensiate. I dieci comandamenti - Lo stato di Israele. Tutte le tradizioni e le leggi - il mondo intero rispetta la religione del popolo di Israele. Israele deve mantenere accesa  la fiamma, l'ebraismo, la tradizione, le 613 leggi ed i dieci comandamenti. Il  Messia, il Giusto, continua a lavorare e ad agire, e non tutti sanno che è il Messia la vera guida del popolo di Israele.

Il rabbino Ovadia Yosef, che la sua memoria sia benedetta, sapeva esattamente chi era il re Messia ma lui non lo rese pubblico. Egli conosceva il luogo dove viveva il re Messia, chi era, come si chiamava, come veniva chiamato e qual era il suo cognome. Conosceva di lui ogni cosa ma non parlo’. Il Santo, sia Benedetto, gli ha dato la migliore opportunità del mondo al fine di rivelare il Re Messia. Ma lui ha avuto  paura, ha perso fiducia in se stesso, temendo che se avesse reso pubblico il nome del  Messia, tutti gli sarebbero stati contrari e si sarebbero ribellati contro di lui,  Egli non fu pronto.

Il Re Davide fu un pastore, Mosè fu un pastore nel deserto, Eliseo il profeta del boschetto, Sansone l'eroe aveva genitori molto semplici e tutte le persone forti, i messaggeri del Creatore, provenivano da luoghi diversi. Da Lot e dalle sue figlie venne il Messia. Da Giuda e sua nuora Tamara venne il Messia. In modo insolito il Messia sarà rilevato (anche in questa occasione). Questo è ciò che ha infastidito il rabbino Ovadia Yosef, un uomo giusto di benedetta memoria, che temeva una rivolta se egli avesse affermato: "Questo è il Messia", la gente avrebbe detto: "Non può essere", e non lo avrebbe creduto (ascoltato).  Poi è asceso al cielo per agire dall'alto ed aiutare il Messia ad essere rivelato. Le persone sono alla ricerca di cose materiali, prestazioni e costumi e non sono alla ricerca dell’umiltà, integrità ed innocenza. È questo l'errore della gente. Il Messia presto sarà rivelato in pubblico! Sarà una potente forza tra il popolo di Israele e nessuno, nessuna nazione, sarà in grado di danneggiare il popolo di Israele. Tutte le nazioni si inchineranno, tutte le nazioni si inchineranno al Santo, sia Benedetto, e si pentiranno in Terra Santa sul monte Moria. Sul Sinai, i figli di Israele accettarono la Torà e dissero: "Faremo e comprenderemo" e si sono convertiti. Quando il nostro Messia sarà reso pubblico ed il popolo di Israele diventerà più forte, tutte le nazioni si inchineranno e verranno nella Terra di Israele per adorare il Santo, sia Benedetto, inginocchiandosi e manifestando pentimento!

 

הדפסשלח לחבר
עבור לתוכן העמוד