דלג על חיפוש
חיפוש
דלג על ניווט מהיר
ניווט מהיר
דלג על Banners
Banners

Message from Rabbi Nir Ben Artzi Shalita - Testaveh Tasha'P - IT

בס"ד

 

Messaggio del Rabbino Nir Ben-Artzi Shalita

Parashat Testaveh Tasha'P

Consegnato domenica 5  Adar Tasha'P (01.03.20, 08:30)

 

"Tu comanderai ai figli d'Israele di portarti per il candelabro dell'olio puro di olive schiacciate, per conservare le lampade continuamente accese” (Esodo 27:20).

Per accendere il candelabro nel tempio, è necessario dell’olio extra vergine di oliva. L'olio di oliva extra vergine è olio estratto dalle olive in un mortaio e non macinate in un frantoio. Secondo Rachi: "Le olive erano macinate in un mortaio e non frantumate in un frantoio, in modo che l'olio non contenesse del lievito". “Con le olive frantumate in un mortaio, la prima goccia è adatta per accendere la lampada”, e “dopo aver preso la prima goccia, il restante viene versato  in un contenitore di ceramica e pressato poichè il secondo olio non è adatto per la lampada ed è kosher per le offerte ".  

La prima goccia di olio che è  estratta quando è stata frantumata in un mortaio è la migliore e questo olio è stato usato per accendere la Menorah. “Per accendere una lampada continuamente in modo che la fiamma si alzi da sola” (Rashi). L’olio che esce dalle olive macinate, contiene del lievito, dei residui, delle bucce e dello sporco, anche se non sono visibili e la fiamma non è molto visibile, non sarà una fiamma liscia, essa sarà con dei tagli che interferiranno con (disturberanno) la combustione, come se ci fossero bolle di aria. L’olio extra vergine di oliva creato con la prima goccia di ogni macinatura, accende una fiamma che si sviluppa (manifesta) senza tagli, scheggiature, rotture, bucce e rumori, salendo magnificamente dalla lampada verso il cielo al di sopra, pura ed immacolata.

Per le elezioni del popolo ebraico in Terra Santa, il Santo sia Benedetto vuole che la Destra vinca (si elevi). Non importa chi sia il Primo Ministro israeliano, la cosa principale è che vinca la destra. Non deviate dalla destra. Il Signore ci ha comandato (ordinato) le regole e le leggi ed i Dieci Comandamenti. Il Santo sia Benedetto ha comandato, non un uomo, e se il  Santo sia Benedetto ha ordinato, noi dobbiamo obbedire. La Terra di Israele è la destra,  la Destra di Dio fa (dona) potere, non c’è e non ci sarà nient’altro. Lentamente, il Santo sia Benedetto dirige la destra.

Tutti i colletti bianchi pensavano che non sarebbero stati rivelati - tutti sono stati scoperti ed ancor di più qualche giorno prima delle elezioni, affinchè le persone diventino  intelligenti in modo che non ci siano delle quarte elezioni. Sebbene ci sia la scelta dell’uomo, il Santo sia Benedetto ci illumina e ci mostra la strada giusta per il nostro bene.  Rendete onore a Dio!

La pioggia nella Terra di Israele esplode (è ricolma) di nuova vita, di salute e di longevità, purificando la Terra di Israele dalla maggior parte delle malattie aeree e terrestri. La pioggia ha spazzato la Terra di Israele e tutti gli Ebrei erano come in una  Mikva in onore di Purim e della Pasqua. Non manca nulla in Israele. Il bene e la felicità in Israele sono abbondanti, c’e una buona economia e buoni mezzi di sostentamento in abbondanza. Lo Stato di Israele è uno dei paesi che dà molto ai suoi cittadini, si prende cura dei suoi cittadini e dà a ciascuno ciò che merita.

Gli Ebrei in Terra di Israele e nel mondo hanno dimenticato che il Santo sia Benedetto dirige la Terra Santa, che Egli è in Terra Santa e che lo Spirito Santo è in Terra Santa.

Pensano di aver trovato un rimedio per il  Corona  ma per riuscirci ci vorrà del tempo. Il farmaco sarà inventato (scoperto) dagli Ebrei nella Terra di Israele. Il Santo sia Benedetto ha donato agli Ebrei che vivono in Terra di Israele dei brevetti e delle medicine per il Corona. Il Santo sia Benedetto offre ad ogni paziente un rimedio. Il Santo sia Benedetto porta (conduce) la malattia in modo che essi si pentano, per svegliare il mondo affinchè comprendano  che senza il Santo sia Benedetto non c’è (esiste) soluzione. Se il Santo sia Benedetto non tende la mano – non c’è soluzione.

La carità salva dalla morte. Dare la carità, i doni  e la  decima - ci salva da gravi malattie, dalle cose difficili e dalla morte. Quando una persona si pente, guarisce. Ogni Ebreo con una nuvola pericolosa che si libra sopra la sua testa e che dona la carità, dei doni  e delle decime che salvano vite umane - sarà salvato dal cielo. Fate del bene, il bene ritorna. Salvate i poveri e gli eruditi della Torah dalla povertà, donate loro dei mezzi di sussistenza: il Santo sia Benedetto vi fornirà il sostentamento, vi farà rivivere. Misura per misura, ciò che voi fate riceverete, non si gioca.

Il Santo sia Benedetto ci protegge da ogni male. Il Santo sia Benedetto ci sveglia e dice:  “Chi è per Dio venga a me!” Chi non cammina sulla via del Signore e non rispetta i Dieci Comandamenti è in difficoltà perché il Sitra Achra, lo spirito malvagio ed il malocchio (l’occhio malvagio) lo infastidiscono (disturbano) nel suo cammino in questo mondo. Il Santo sia Benedetto  custodisce e protegge, ma c’è un modo per accettarlo. Il Santo sia  Benedetto offre piu’ di un’opportunità per pentirsi. Aprendo il Mar Rosso, il Santo sia Benedetto salvò il Faraone che in poche parole si pentì  quando disse “Chi è come te, o Dio”,  ed il Santo sia Benedetto  lo ha salvato dalla morte e gli ha permesso di vedere cosa stava succedendo nel mondo, per apprezzare il Signore e per rendergli testimonianza  nel mondo.

 La malattia del Corona  proviene da alimenti non kosher ed impuri.  Quando voi mangiate del cibo non kosher ci sono molti germi e virus che non sono percepiti ma che causano gravi danni. Questo non era il caso dei tempi passati, ma oggi c’è molta più mescolanza e confusione negli alimenti.  A volte non succede nulla mentre in altre occasioni improvvisamente appare un batterio problematico. Noi dobbiamo ascoltare il Santo sia Benedetto ed osservare i Dieci Comandamenti, per il nostro bene, noi siamo Ebrei!

 Il Piano del secolo  non è stato apprezzato dai paesi arabi, non vogliono la pace, vogliono ferire e distruggere la Terra di Israele ed i suoi ebrei che li vivono.

 Nella Striscia di Gaza,  la popolazione è aumentata. La maggior parte delle persone di Gaza viene (arriva) dall'Egitto. Tutti gli egiziani dovrebbero tornare con urgenza in Egitto! Per il loro vantaggio! Troviamo una soluzione per staccarli da Israele. Ci sono enormi tunnel dal deserto del Sinai sino alla Striscia di Gaza, dove essi transitano  avanti ed indietro senza interferenze. Tutto è denaro e tangenti.

 In Turchia, ci sarà una rivoluzione. La guerra continua in Siria. La Siria non abbandonerà Erdogan.  La rivoluzione sarà lenta; non ci sarà calma in Turchia.

 Hezbollah, Tsahal protegge i confini con il Libano e tutto ciò che interferisce (disturba) viene gestito (controllato) da Tsahal.  

 In Cina, l’economia cadrà nei prossimi mesi e nessuno si avvicinerà alla Cina. In tutta la Cina e nei suoi dintorni -  il Corona  mangia gli abitanti. Le complicazioni continueranno.

 Trump deve lavorare sodo, senza rabbia (collera) o risentimento, per dimostrare al suo popolo piacevolmente, saggiamente e consapevolmente chi lui è e cio’ che fa per il suo popolo ed il mondo. Trump ha fatto cose buone, molto buone. I suoi concorrenti lo detestano con odio gratuito, dei fanatici, gelosi dei suoi successi.  Noi dobbiamo pregare affinchè Trump sia rieletto poiché egli fa di tutto (il possibile)  per aiutare il popolo di Israele.

 Putin, l’importante per Lui è vendere armi e munizioni.

 In Giordania,  essi attendono.  Tutto è bollito, denso.

 L’Egitto ama Israele, Sissi ama Israele. Israele lo aiuta (nel confronto) con l’isis e con i molti terroristi del Sinai in modo che non interferiscano con il suo successo.

 Siria,  la mano del Signore è lì.

 L’Iran,  il Creatore del mondo ha dato loro il  Corona  ed essi sono impegnati con questo problema, avranno sempre dei problemi. Molte persone e molti alti funzionari in Iran sono morti e cio’ non è stato rivelato. Il Creatore del mondo compie tutto cio’  affinchè essi cessino di disturbare il popolo di Israele e gli Ebrei di Israele. Il Messia si prende cura dei loro dirigenti.

 L’antisemitismo  continua e si rafforza, ora gli Ebrei capiranno che devono immigrare in Israele.

Ogni Stato e paese che interferisce e vuole disturbare Israele sarà (diventerà) come la Siria, niente di meno. Siete stati ora avvisati,  non venite a piangere più tardi.

Le forze della natura - incendi, terremoti, alluvioni, tempeste, eruzioni vulcaniche, complicazioni, incidenti di aerei, di navi, di automobili e treni, e delle cose strane accadranno nel mondo. Tutti quelli che vanno (sono) contro la Terra di Israele, BDS ed altri, pagheranno con la loro vita.  

Chiunque commetta degli errori, in particolare i dirigenti, il Santo sia Benedetto sarà particolarmente severo con loro perché essi  sono un esempio ed un segno per il popolo di Israele. Allo stesso modo in cui  il Santo sia Benedetto è severo con i giusti, Egli lo sarà con i governanti.

Il Messia è vivo e vegeto! Il Messia è vivo e vegeto! I suoi  gesti piu’ piccoli e le sue  parole sono da Lui siglate (sottoscritte) in basso – ed esse (nello stesso momento) sono siglate (approvate) in alto!  Egli fa (emette) un decreto in basso - il decreto è confermato in alto! Ogni parola che Egli presenta al Creatore – è ascoltata! A volte pensano che questo o quello non accada, essi si sbagliano, pazienza e tutto (ogni cosa) accadrà! Il Santo sia Benedetto ha il suo tempo, Egli non dimentica nulla. Il Santo sia Benedetto invia dei messaggi attraverso il Messia e non direttamente all’uomo. Il Santo sia Benedetto fornisce all’uomo indizi in modo naturale, non con le parole. Se ci fosse stato un messaggio del Creatore direttamente all’uomo, nessuno al mondo sarebbe rimasto in vita.

Questo è il motivo per cui il Santo sia Benedetto ha creato il Messia Suo servitore come  un uomo di Dio, che sarà un’onda che rompe (infrange). Il Messia filtra e rompe l’onda che solo lui può assorbire e ricevere. Solo il Messia  Suo servitore può assorbire e filtrare la voce del Creatore nella sua mente e nella sua gola affinchè Egli parli attraverso di essa. Per fare in modo che le persone non siano ferite dal Santo sia Benedetto, Egli ha donato il Messia al mondo, una creazione speciale per salvare il mondo, Egli parla attraverso di lui, attraverso la sua gola e gli dà immensi poteri nel pensiero e nella parola, di anima ad anima, attraverso la “Yehidah”. È impossibile per il Santo sia Benedetto parlare direttamente agli esseri umani, essi sarebbero feriti (colpiti). C’è il Messia Suo servitore attraverso il quale, attraverso la sua anima, il Santo sia Benedetto parla dalla gola del Messia, dal suo spirito. Il Messia riceve tutto dal Santo sia Benedetto, per se stesso non possiede nulla. Il Messia diffonde e rende pubbliche ovunque le parole del Santo sia Benedetto. È il lavoro del Messia quello di svegliare ogni Ebreo e rendere felice ogni Ebreo. Chiunque abbia gli occhi in testa sarà sottomesso al Creatore del mondo. Chi non vuole - è la sua scelta. Buona o cattiva - è una sua scelta.

Il Nostro Giusto Messia viaggia in tutto il paese di Israele, diffondendo le parole di Dio in modo che nessun Ebreo fallisca o cada. Esistono dei  mezzi di comunicazione sofisticati ed il mondo intero diffonde (tutti diffondono) le parole del Dio vivente, innocentemente e semplicemente. Un Ebreo non fallirà nei suoi doveri nè cadrà se conserverà la giudaicità (il giudaismo) del popolo ebreo, in modo che non vi sia assimilazione ed in modo  che il popolo di Israele non possa essere assimilato e disintegrato. Affinchè non vi sia disintegrazione nel popolo di Israele. Noi siamo un popolo speciale.  

Ogni Ebreo ha un ruolo ed uno scopo. Se egli si assimila, il suo lavoro si disintegrerà, nessuno lo potrà fare ed altre persone avranno da compiere un lavoro più difficile. Il Creatore del mondo vuole che egli (l’ebreo) faccia il suo lavoro. Per il Creatore del mondo, tutti sono uguali; chi osserva i Dieci Comandamenti diventa uguale tra gli uguali, con l’eccezione del Messia che è di rango superiore rispetto a chiunque altro  sulla terra.

Il Santo sia Benedetto  vuole che ogni Ebreo ascolti le parole del Dio vivente, in modo che essi vedano che il potere viene dal Santo sia Benedetto.

Durante le feste che ci attendono, Purim e Pasqua, voi resterete  nella Terra di Israele, il luogo è protetto e custodito dal Santo sia Benedetto e Lui stesso ci custodisce  e protegge. Ogni ebreo dovrebbe pensarci due volte, la vita vale tutti i soldi del mondo. Voi non acquistate la vita  con i soldi. Festeggiate Purim e la Pasqua ebraica con il Santo sia Benedetto, Egli gioirà con Voi nella Terra di Israele. Il Santo sia Benedetto è in Terra di Israele durante tutte le feste; Egli non esce dalla Terra di Israele. Sebbene Egli racchiuda tutti il mondo e sia ovunque, la Terra di Israele è il Suo luogo preferito, il Suo luogo più prezioso di ogni altro, la Terra Santa e gli Ebrei che vivono nella Terra di Israele.

Questa sarà una Pasqua speciale, non solo gli ebrei non lasceranno Israele ma anche gli Ebrei  dall’estero verranno ugualmente a celebrare in Terra Santa!

Il Messia agisce e  lavora. Il Messia è vivo e vegeto! Egli sarà rivelato molto presto, ci sono tutti i segni evidenti e sorprendenti! Dobbiamo aspettarci la salvezza ed il Messia, quelli che non attendono  la salvezza ed il Messia non hanno fede nel  Santo sia Benedetto!

הדפסשלח לחבר
עבור לתוכן העמוד