דלג על חיפוש
חיפוש
דלג על ניווט מהיר
ניווט מהיר
דלג על Banners
Banners

Message from Rabbi Nir Ben Artzi Shalita - Bamidbar Tasha'P - IT

בס"ד

 

Messaggio del Rabbino Nir Ben-Artzi Shalita

Parashat Bamidbar Tasha'p

Consegnato domenica 23 Yar Tasha "p (17.05.20 08:30)

 

"Per affetto verso di loro, Egli  li conta tutte le ore. Quando lasciarono l'Egitto, sono stati contati (censiti) e quando caddero nel peccato del vitello, furono contati per conoscere il quorum rimanente. Quando Egli venne per far discendere il suo Santo Spirito  su di loro, essi furono contati. Il primo ( giorno) (del mese) di Nissan, il Mishkan  fu istituito e nel primo (giorno)  di Yar furono contati ”(Rashi Bamidbar 1, 1).

La  Parashat  si apre (inizia) con le lodi di Israele, che il Santo sia Benedetto  ama come dice la Mishnah nelle  Pirkey Avot: Amato sia Israele, perché essi sono chiamati figli di Dio; Amato sia Israele, perché è stato fatto conoscere a  loro  che sono chiamati figli di Dio, come è detto: "Voi siete i figli del Signore Vostro Dio", perché hanno ricevuto un oggetto prezioso. Amato è Israele, perché è stato donato loro un oggetto prezioso; è un segno d'amore ancora più grande far sapere loro che è stato dato loro un oggetto prezioso, come è detto: "Io ti ho dato un buon prezzo; la  mia Torah, non abbandonarla" (Pirkey Avot 3:14).  Il Santo sia Benedetto  ama Israele perché sono i suoi figli, indipendentemente dalla Torà.  Il rango superiore  è l'affetto per il quale la Torah è stata a loro donata.

Il Santo sia Benedetto  ha contato (censito) il popolo di Israele anche se conosceva esattamente il suo numero, perché contando Lui stesso, uno per uno, il Creatore presta attenzione a ciascun Ebreo. Ogni Ebreo è importante per il Santo  sia Benedetto, il praticante della Torah e le Mitzvot, i più religiosi ed  i  meno religiosi, il Santo  sia Benedetto  ama tutti e vuole che ciascuno si penta completamente e venga a Lui. Il Santo sia Benedetto non abbandona nessun Ebreo, peccatore o non peccatore; ogni Ebreo sa esattamente ciò che deve migliorare in se stesso, egli pensa che in cielo non ne siano a conoscenza, o dice a se stesso "questo non accadrà".

Il Santo sia Benedetto osserva la nazione di Israele dall'alto in modo  generale, ma Egli considera (ed osserva) ogni Ebreo individualmente e personalmente per mostrare quanto Egli  li ama, quanto Egli  li apprezzi, quanto Egli  li vuole.

Il Creatore del mondo ci ha donato lo Shabbat e sorveglia durante lo Shabbath  il suo popolo Israele, verificando le azioni di ciascun Ebreo e secondo le  azioni compiute nel giorno dello Shabbath  gli fa dono nella settimana successiva.  Ogni atto compiuto durante lo Shabbath  viene vagliato, le  preghiere miniane, lo studio della Torah, i tre pasti, evitando la calunnia e la diffamazione, i termini (i modi) in cui un Ebreo investe (si impegna) nelle questioni spirituali e nella connessione con il Santo sia Benedetto, osserva lo Shabbath correttamente in base alle sue azioni, allora  il Santo sia Benedetto apre la settimana successiva e gli dona abbondanza.  

Il Creatore del mondo dice al popolo di Israele di riferirsi solo a Lui, di chiedere sempre e solo al Santo sia Benedetto, di non lasciarsi andare e di non arrendersi. Chiedete  al Santo sia Benedetto e Lui vi aiuterà. Il Santo sia Benedetto vuole che noi preghiamo e gli facciamo direttamente le nostre richieste.  Il Santo sia Benedetto  ama che noi ci riferiamo direttamente a Lui, senza bugie o distorsioni, solamente con  verità ed onestà, ed Egli  aiuta immediatamente ogni Ebreo. Voi non avete bisogno di cercare luoghi nel mondo in cui parlare (riferirvi) al Santo sia Benedetto , non avete bisogno di scalare le  montagne e volare (andare)  verso le tombe dei giusti, il Santo sia Benedetto  è prima di ogni cosa! Prima di tutto al mondo! Il Santo sia Benedetto è il primo e l'ultimo! Hanno abituato le persone ad andare sulle tombe dei giusti, fanno affari con questo.  Voi potete andare sulle tombe dei giusti per pregare per tutto Israele, non per voi personalmente.  Chiunque va sulle tombe dei giusti deve pentirsi, perché non può fare delle richieste ai giusti  quando non vuole rispettare (osservare) ciò che il Santo  sia Benedetto gli ha domandato (comandato) di fare, (in tal caso)  i giusti non possono aiutarlo. A Yom Kippur, il Creatore dice all’Ebreo:  Io non ti perdonerò finché non ti riconcili con il tuo amico. Allo stesso modo, il giusto non può aiutare l'Ebreo fino a quando non è in pace con il Santo sia Benedetto  e non si pente. Se il Giusto chiede al Santo sia Benedetto  di concedere il Suo aiuto , il Santo sia Benedetto che ha fatto soffrire l'ebreo gli dirà che quest'ultimo deve correggere ciò che ha rovinato (danneggiato)  e pentirsi. Il pentimento è lo strumento più potente al mondo. È solo al Santo sia Benedetto  che noi dobbiamo chiedere, attraverso la preghiera, la Torah, la decima e la carità e l'osservanza dei Dieci Comandamenti. Anche un Ebreo non religioso chiederà al Santo sia Benedetto, non solo i religiosi possono chiedere. Tutti devono pentirsi, il mondo intero, che essi siano praticanti o no.  

Il Santo sia Benedetto ci fornisce indizi nei sogni, nelle  visioni ed in  tutti i tipi di casi ed esperienze, è a nostro favore e dobbiamo comprendere e cambiare. Il Santo sia Benedetto ci parla anche attraverso il clima, il caldo, il freddo e la pioggia. C’è una ragione per ogni cosa.

Siamo ai tempi del Messia, degli alti e dei bassi, della guerra tra la purezza e l’impurità.  Grazie a Dio  c'è una forte elevazione spirituale del potere della purezza. L'impurità è caduta sul fondo e la purezza aumenta oltre la logica attesa.

Il Messia attende le istruzioni dal Creatore. Noi Ebrei ci aggrappiamo (avviciniamo- connettiamo) alla santità ed alla purezza in modo che l'impurità continui a diminuire, per dare maggior  peso al potere della purezza in modo che il Creatore del mondo possa farci il dono:  la rivelazione del Nostro Giusto Messia  in pubblico! Tutti sanno che esiste un Messia e molti sanno chi è (lo conoscono). Il Messia è stato rivelato e continuerà ad essere conosciuto fino a quando non ci sarà una situazione in cui avremo bisogno di ascoltare tutto ciò che Egli afferma! Il Santo sia Benedetto ha deciso che é arrivato il momento in cui  il Messia  sarà reso pubblico (dovrà essere conosciuto) – cio’ si diffonderà sulla terra ed in tutto il mondo. Il Creatore vuole che tutti gridino (implorino) affinché il Re Messia continui ad  essere rivelato (conosciuto)  in Israele! Non dite che non è il momento. Chiedete sempre (continuamente)  al Creatore del mondo il Re Messia, in modo che continui il processo di diffusione della sua conoscenza e sia  rivelato al pubblico. Il Santo sia Benedetto  ci dà il potere di percepire e sentire le cose che Egli  fa e che Egli ci dona, in modo che il popolo di Israele possa essere unito.  Il Santo sia Benedetto non ama che l’odio gratuito sia diffuso tra i suoi figli, è un grande dolore nel cielo.

Ora che un Governo è stabilito in Israele, tutte le strade  si apriranno al popolo di Israele, economicamente, politicamente ed in termini sanitari, ed il  Corona scomparirà giorno dopo giorno, cosa che aprirà la strada a nuovi immigrati che potranno arrivare  in  Israele e la difesa di Israele e la stessa Israele diverranno  più forti.

Il mondo intero è occupato con il Corona e lotterà, sarà impegnato e confuso con l’epidemia all’infinito; tutti vogliono salvare la propria pelle e non si preoccupano degli altgri. Non c'è niente di simile allo  Stato di Israele che vuole invece avere unità, grazia, condivisione ed amore gratuito, gli Ebrei conoscono la pietà. Il Corona in Israele crollerà e svanirà. Dovete seguire le istruzioni del Ministero della Salute e del Ministero della Difesa e tutto andrà bene per il popolo di Israele. Il Corona non tornerà mai più in Israele! Seguite semplicemente  le istruzioni! Seguite le istruzioni! Seguite le istruzioni! E non tornera' mai piu'. In Israele, hanno trovato il farmaco contro il Corona ed hanno iniziato ad utilizzarlo. Nel prossimo futuro, dicono un anno ma sarà meno di un anno, ci sarà un vaccino ed una soluzione finale.  Tutto si apre in Israele, ogni giorno è migliore del precedente.  Israele sta tornando alla normalità, ogni giorno meglio del precedente. Continueranno ad aprire e gradualmente  il paese tornerà alla normalità sino all’obiettivo finale. In Israele, tutto è buono (tutto va bene)!

Il Creatore del mondo non vuole sconvolgere il popolo di Israele e diffondere il Corona, che Dio ci preservi, o qualche altra cosa di dannoso per provocare l’amore gratuito, Egli vuole che il popolo di Israele si ami senza il Corona, senza le minacce, senza le guerre, senza nulla. Perché il Creatore chiede questo? Perché Egli sa che essi (gli Ebrei) hanno il potere di unirsi com’è nei momenti difficili, quindi non è necessario emettere  un cattivo decreto contro il mondo affinché il popolo di Israele si unisca, è possibile senza che questo accada.

Ciò che interessa al Santo sia Benedetto  è il popolo di Israele, Egli vuole il Messia ed il Tempio e vuole che tutti apprendano (studino)  la Torah, che preghino e siano onesti con il Santo sia Benedetto .

Durante il Ramadan, tutti i capi si riuniscono, provocano agitazione e seducono (il popolo) per danneggiare gli ebrei.

Con Hamas, dobbiamo essere prudenti.  Non bisogna aver fiducia in loro sulla questione dello scambio di prigionieri.  Restate forti e non siate arrendevoli  per riportare a casa i nostri soldati. Hamas sa che gli Ebrei non abbandonano nessun soldato, quindi rendono le cose difficili e chiedono prezzi elevati. Ci sono molti modi per portarli a casa.

Egitto, Sissy è supportato dagli Stati Uniti; Anche la Giordania è supportata ed è silenziosa.

L 'Iran è spudorato, audace ed invia messaggeri in tutti i luoghi possibili per disturbare la pace nella Terra di Israele.  Tsahal demolisce tutti i campi preparati dagli iraniani.

La Siria non si riprenderà mai. La Siria sarà in condizioni peggiori  dell'Iraq. Il Creatore del mondo non consente all'Iran, alla Siria ed  agli Hezbollah di connettersi, quindi Egli distrugge la Siria in modo che non siano uniti, per proteggere la Terra Santa. Ed ecco la ragione.

In Europa, non c 'è alcun controllo. I musulmani infiltrati conquisteranno  l'Europa, conquisteranno e conquisteranno  e giorno dopo giorno assumeranno un maggior controllo. Vogliono eliminare i cristiani e governare il mondo.

L'antisemitismo in Europa e negli Stati Uniti continuerà a crescere e ad intensificarsi; non ci saranno soste, né pace con loro fino a quando l'ultimo Ebreo non lascerà gli Stati Uniti, il Nord ed il Sud America, l'Europa e tutti i paesi del mondo. Sino a quel momento, l'antisemitismo continuerà a rafforzarsi, la legge non è più in grado di controllarlo (reprimerlo). Essi invidiano gli Ebrei che sono all'estero, li detestano e li considerano colpevoli della diffusione del Corona.  

Gli Ebrei devono immigrare in Terra Santa. Non attendete! Non mettete alla prova il Santo sia Benedetto! Mettiamo alla prova il Santo sia Benedetto solamente con la decima.

Per tutti gli Ebrei del mondo e del paese, costruite e acquistate case solo nella Terra di Israele, sarà meglio. Dovete costruire solo in Israele. Non aspettate che i prezzi delle case scendano, non si ci saranno diminuzioni.  Israele crescerà e si svilupperà, sempre piu’, si svilupperà ed  assorbirà milioni di Ebrei e tutti avranno lavoro e mezzi di sussistenza. Investite nel settore immobiliare in Israele e non dite che esso  è un piccolo paese in termini territoriali - la terra crescerà! Israele si allunga come la pelle di un cervo, più Ebrei ci saranno, più il paese si allungherà  senza che voi lo avvertiate! Il mondo non sentirà (capirà- percepirà) nulla.

Il Messia è già stato rivelato nella terra di Israele a molte persone!  Anche all'estero, ai Gentili ed al mondo intero. Il Creatore del mondo continuerà a rivelarlo a tutto il popolo di Israele! Passo dopo passo.  Ed il popolo di Israele deve gridare e chiedere al Santo sia Benedetto di far conoscere a tutto il  popolo di Israele  il Re Messia in pubblico (apertamente)! Quando la maggior parte di Israele lo conoscerà (ne sarà consapevole), Egli inizierà a governare ed a dare le indicazioni (istruzioni)  ricevute dal Creatore del mondo e tutti ascolteranno la sua voce, la voce del Santo sia Benedetto! Il Messia è il servitore di Dio che fa la volontà di Dio dalla A alla Z!

הדפסשלח לחבר
עבור לתוכן העמוד